Milan, sfida al Napoli per la fascia sinistra: sondaggio per Gudmundsson

·1 minuto per la lettura

Sistemata la questione Diego Laxalt, ceduto alla Dinamo Mosca; riportato a casa Brahim Diaz, per il quale manca solo l’ufficialità; in attesa di definire anche l’affare Tonali, il Milan si muove per un volto nuovo. Alla ricerca, da una stagione e mezza, del vice Theo Hernandez, i rossoneri hanno individuato il profilo ideale da piazzare alle spalle del mancino francese, che, col senno di poi, tanto comodo avrebbe fatto alla nazionale di Deschamps: si tratta di Gabriel Gudmundsson.

CONTATTI AVVIATI - Classe ‘99, svedese, di proprietà del Groningen, è di Malmö, come l’illustre milanista Zlatan Ibrahimovic. Cresciuto nell’Halmstadt, si è trasferito in Olanda nel 2019, e nella stagione 2020/21 ha messo insieme 23 presenze e 5 assist. Da tempo nel mirino del Napoli, secondo Tuttosport Maldini e Massara hanno avviato i contatti con l’entourage del calciatore, valutato circa 5 milioni di euro. Dopo l’affare Robertson sfumato un anno e mezzo fa, il Milan torna a fare sul serio per il vice Theo. E lancia il guanto di sfida al Napoli.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli