Milan, si ferma Messias: De Ketelaere torna in lizza per una maglia da titolare

Meno due all'ultima partita di questo primo troncone di stagione e il Milan è chiamato a fare i conti con un nuovo intoppo fisico per uno dei suoi calciatori. Nell'allenamento di oggi, in cui Stefano Pioli ha iniziato a fare le prove generali di formazione in vista della Fiorentina, si è fermato infatti Junior Messias. Secondo quanto riferisce Sky Sport, si tratta di un problema di natura muscolare la cui entità sarà valutata più approfonditamente nella giornata di domani, ma che lo pone sin da ora in dubbio per la sfida delle 18 di domenica.

CHI GIOCA? - Una tegola in più per l'allenatore rossonero, che nel brasiliano aveva in questo momento uno dei giocatori maggiormente in condizione e che lo costringerà a ridisegnare nuovamente il tridente di giocatori alle spalle della prima punta, che tornerà ad essere Giroud dopo la squalifica scontata a Cremona. Insieme a Leao e Brahim Diaz, ancora favorito nella posizione di "10", è ballottaggio aperto tra Krunic e De Ketelaere. E chissà che proprio l'ultimo impegno prima della partenza per i Mondiali col suo Belgio non sia per l'acquisto più oneroso dell'ultima estate l'occasione per riscattarsi parzialmente e salutare San Siro in maniera incoraggiante dopo una prima parte di campionato sottotono. E per non collezionare quella che sarebbe la sesta panchina consecutiva.