Milan, si riavvicina Rangnick

Sportal.it

Ralf Rangnick sempre più vicino al Milan. Dopo le smentite degli ultimi giorni, con lo stesso agente del tecnico tedesco che ha frenato le indiscrezioni sull'approdo in rossonero, un nuovo retroscena ribalta ancora tutto.

Secondo le voci riportate dalla Gazzetta dello Sport, Rangnick, attuale responsabile dell'area di sviluppo del gruppo calcistico della Red Bull, da metà febbraio ha iniziato a studiare l'italiano. In particolare, ha ingaggiato un insegnante personale ed ha iniziato un corso intensivo per imparare la lingua italiana il prima possibile

L'obiettivo è chiaro: arrivare a giugno con una buona padronanza dell'italiano, per comunicare subito con lo staff tecnico, i giocatori e gli interpreti, oltre che i giornalisti nella conferenza stampa di presentazione, ed evitare equivoci o fraintendimenti di sorta. Secondo la rosea per ora l'amministratore delegato del Milan Ivan Gazidis ha smentito in queste ore qualsiasi contatto con Rangnick per evitare di interferire con il lavoro di Stefano Pioli. Ma l'accordo sarebbe stato trovato da tempo, addirittura dallo scorso 23 dicembre: un ingaggio triennale con opzione per il quarto anno.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...