Milan, Theo e Ibra saltano la Lazio: Pioli cambia, dentro Brahim per Leao. E Tomori va in panchina

·1 minuto per la lettura

Continua l'emergenza in casa Milan in vista della trasferta di Roma contro la Lazio, in programma lunedì alle 20.45 all'Olimpico. Come nei giorni scorsi, infatti, anche nella seduta odierna hanno lavorato a parte Theo Hernandez e Zlatan Ibrahimovic. Le speranze rossonere di vedere i due in campo contro i biancocelesti, dunque, si riducono a un lumicino. Tornerà, invece, Ismael Bennacer, assente contro il Sassuolo ma già in gruppo nell'allenamento di venerdì.

PIOLI CAMBIA - Cambia, dunque, l'undici di Stefano Pioli. A partire proprio dall'attacco, con Ante Rebic che vestirà i panni della prima punta. Va in panchina, invece, Rafa Leao: al suo posto ci sarà Brahim Diaz, in compagnia di Calhanoglu e Saelemaekers sulla trequarti. A centrocampo chance dal 1' per Bennacer, che farà coppia con l'insostituibile Kessie. Novità, invece, anche in difesa: Dalot sostituisce l'infortunato Theo, mentre Tomori va in panchina. Al suo posto occasione per Alessio Romagnoli, assente dalla trasferta di Verona del 7 marzo a causa di un infortunio al polpaccio. Sarà il capitano, dunque, ad affiancare Simon Kjaer.

LA PROBABILE - Questa, dunque, la probabile formazione rossonera in campo all'Olimpico: Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Dalot; Kessie, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Brahim; Rebic