Milan, Tonali anticipa il rientro: oggi a Milanello, il 'secondo' primo giorno con l'investitura di Pioli e premio contratto

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

"Tonali e Leao sono arrivati il primo giorno di ritiro con una testa differente. Mi sono girato verso i miei collaboratori, capivo che qualcosa era diverso. Gli ho detto: “Porca miseria, cosa è successo?”. Chiedevo ai miei giocatori se sarebbero stati contenti di finire ancora secondi. Non saremmo stati contenti. Questa è stata l’ambizione e la motivazione che ci ha spinto a migliorare giorno per giorno". Parole e musica dell'allenatore del Milan Stefano Pioli, dopo lo scudetto vinto a giugno, per definire il cambio di mentalità e di gioco del centrocampista italiano classe 2000, dopo una stagione deludente e dopo essersi abbassato l'ingaggio pur di rimanere in rossonero.

IL 'SECONDO' PRIMO GIORNO, I GOL DECISIVI E IL CAMBIO DI TESTA - Il "secondo" primo giorno di Tonali è stato assolutamente decisivo per la sua carriera, almeno nel Milan: un nuovo giocatore, maturo e applicato sin dai primi allenamenti, che sono valsi poi la leadership e la palma di uno dei migliori centrocampisti del campionato. Decisivo con le prestazioni e con i gol, vedasi alle voci Verona e soprattutto Lazio. Pioli ha più volte voluto evidenziarne il cambio di passo, sotto tutti gli aspetti. capire cosa vuol dire militare in un club come il Milan è la base per potersi affermare ai massimi livelli. Dopo una stagione di ambientamento, il vero Tonali è esploso in tutto il suo splendore.

LA CONSAPEVOLEZZA EUROPEA E IL RIENTRO ANTICIPATO - Per questo l'inizio, il "primo giorno di scuola", sarà nuovamente decisivo. Il terzo anno deve portare la consapevolezza, anche a livello europeo, di potersi affermare come top: nella giornata di oggi il 22enne è tornato ad allenarsi a Milanello in anticipo di 48 ore rispetto al termine ultimo del 14 luglio, dopo che nella giornata di ieri si sono aggregati al gruppo squadra Alessandro Florenzi e Pierre Kalulu, mentre gli altri nazionali sono attesi tra domani e giovedì.

L'INVESTITURA DI PIOLI E L'APPUNTAMENTO CON RISO - Rientro anticipato, per confermare nuovamente l'investitura di Pioli. Senza dimenticare il nodo contratto che probabilmente sarà un premio per lo scudetto vinto e la stagione disputata: la dirigenza rossonera si è riservata di incontrare presto il suo agente Giuseppe Riso, per proporre un adeguamento dell'ingaggio al centrocampista, con prolungamento del contratto ora in scadenza nel 2026. Per blindarlo e per riconoscenza.

@AleDigio89

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli