Milan, trattativa con Rangnick in bilico

Sportal.it

Dalla Germania arrivano nuove smentite per quanto riguarda il possibile arrivo al Milan di Ralf Rangnick, ipotizzato da più parti per quanto riguarda la prossima stagione: secondo Sky Sport Deutschland, infatti, l'ex tecnico del Lipsia sarebbe addirittura non interessato a trasferirsi a Milano.

Nelle ultime settimane si sono susseguite moltissime voci sull'arrivo di Rangnick, che in rossonero rivestirebbe, secondo le intenzioni di Ivan Gazidis, il doppio ruolo di allenatore e dirigente. Sul mister tedesco si è fiondato anche il Manchester United, che lo vorrebbe come sostituto di Solskjaer nella prossima stagione.

Secondo quanto riportato dall'Ansa, però, i contatti tra Rangnick e il dirigente sudafricano del Milan non avrebbero portato i frutti sperati da quest'ultimo e finora non è mai stata formalizzata alcuna offerta.

Attualmente, Rangnick è responsabile dell'area tecnica delle squadre in orbita Red Bull. Il sondaggio per il tecnico tedesco è una delle cause che hanno portato alle frizioni tra l'amministratore delegato del Milan e Zvonimir Boban, culminate con il licenziamento del croato nei giorni scorsi.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...