Milan, tutti gli uomini di Rangnick: spunta un nome clamoroso per l'attacco

Omar Abo Arab
90min

La ripresa del campionato si è rivelata dolce per il Milan, nonostante l'assenza di Zlatan Ibrahimovic. Una vittoria 4-1 in casa del Lecce che fa ben sperare i tifosi in vista della rincorsa al settimo posto, l'ultimo valido per la qualificazione in Europa League. Ma oltre ai risultati da conquistare sul campo, per il club rossonero è tempo di pianificare il futuro prossimo. E il primo tassello, sembra ormai certo, sarà Ralf Rangnick, che arriverà a Milanello come nuovo allenatore (e manager) al posto di Stefano Pioli.


Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

E dopo l'incontro tra il tedesco e Ivan Gazidis della settimana scorsa il nuovo Milan sta già cominciando a prendere forma. I nomi che piacciono, e tanto, a Rangnick, arrivano tutti dalla Bundesliga, campionato che chiaramente conosce benissimo e in cui sono esplosi tanti calciatori scoperti proprio dall'attuale capo dell'area calcistica Red Bull.


Per la difesa piace Dayot Upamecano, centrale del Lipsia su cui però ci sono gli occhi di altri club europei. In attacco, invece, salgono le quotazioni di Milot Rashica, ala classe 1996 del Werder Brema che piace anche al Napoli. Ma per il reparto avanzato nelle ultime ore è spuntato un altro nome, fino a poco fa impensabile.


Si tratta di Patrik Schick, attaccante di proprietà della Roma in prestito (con diritto a 23 milioni scaduto qualche giorno fa) al Lipsia. Il riscatto da parte del club tedesco non sembra più così scontato e le quotazioni del ceco in rossonero si stanno alzando con il passare dei giorni.


Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan e della Serie A!


Potrebbe interessarti anche...