Milan-Udinese, ore 20.45: le probabili formazioni

Matteo Baldini
·1 minuto per la lettura

Sfida tra due squadre rinfrancate dalla scorsa giornata quella di San Siro tra Milan e Udinese, coi rossoneri capaci di non perdere il passo dell'Inter e i bianconeri vincenti in extremis contro la Fiorentina. La missione di Pioli è riavvicinare la vetta dunque, gli uomini di Gotti possono giocare più sereni grazie a una classifica ora meno minacciosa: appuntamento alle 20.45 per il turno infrasettimanale valido per la venticinquesima giornata di Serie A.

Milan

Pioli è alle prese con assenze importanti, sia defezioni datate che inedite come quelle di Ibrahimovic e Calhanoglu, e dovrà dunque fare di necessità virtù affidandosi al turn-over. Come punta agirà Leao, con Brahim Diaz sulla trequarti e Castillejo-Rebic a completare l'attacco. In difesa torna Kalulu a destra, considerando l'affaticamento di Calabria e Tomori emerso ieri.

Udinese

A proposito di fare necessità virtù l'Udinese è riuscita nell'intento contro i viola, nella scorsa giornata. Gotti si affiderà al 3-5-1-1 ma non è da escludere a priori l'accoppiata Nestorovski-Llorente e dunque le due punte. Per il resto i dubbi sono pochi, con Zeegelaar favorito su Ouwejan a sinistra.

Le probabili formazioni di Milan-Udinese

Rebic | Paolo Bruno/Getty Images
Rebic | Paolo Bruno/Getty Images

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma G.; Kalulu, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessié, Tonali; Castillejo, Brahim Diaz, Rebic; R.Leao. All. Pioli.

UDINESE (3-5-1-1): Musso; Becao, Bonifazi, Nuytinck; Stryger Larsen, De Paul, Walace, Arslan, Zeegelaar; Pereyra; Nestorovski. All. Gotti

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan e della Serie A.