Milan, ultimi dettagli per De Ketelaere: può arrivare in Italia già domani

In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Il lungo lavoro diplomatico di Paolo Maldini e Frederic Massara per smussare tutti gli angoli di una trattativa andata per le lunghe sta per produrre il risultato che il Milan aspettava da tempo. Charles De Ketelaere è ormai prossimo a salutare il Bruges e a diventare un nuovo calciatore rossonero: i contatti continui delle ultime ore hanno portato all'accordo di massima - anticipato nei termini da calciomercato.com - sulla base di 32 milioni di euro più 3 di bonus. I due club lavorano già dalla giornata di ieri - quando i belgi si sono riuniti in consiglio di amministrazione - alle stesura dei contratti e mancano orma solo pochissimi dettagli alla definitiva fumata bianca.

GLI ULTIMI DETTAGLI - Sempre secondo quanto appreso dalla nostra redazione, le rinunce che il trequartista classe 2001 ha fatto e sta facendo per consentire all'operazione di andare in porto sono relative ad alcune pendenze in essere col Bruges e in particolare ad alcuni bonus che il calciatore dovrebbe percepire per gli obiettivi individuali e di squadra raggiunti nell'ultima stagione. Come avviene ormai da una settimana a questa parte, pure stamattina De Ketelaere è stato esentato dalla seduta di allenamento della squadra allenata da Hoefkens e ovviamente non prenderà parte al prossimo appuntamento di Jupiler League contro l'Eupen. Il giocatore attende ormai soltanto la risoluzione degli ultimi aspetti e poi riceverà l'ok per volare, probabilmente già domani, su Milano per svolgere le visite mediche di rito e firmare il contratto che lo legherà al Milan fino al 2027, con un ingaggio da 2,2 milioni di euro netti a stagione.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli