Milan, un premio per Brahim Diaz: è il primo U23 a conquistare la 'Tripla Corona'. Il punto sul futuro

La "Tripla corona" prima di tutti. Da under 23. Il numero dieci rossonero Brahim Diaz è stato premiato nella sua Malaga dalla redazione del quotidiano spagnolo Marca per essere stato il primo Under 23 della storia del calcio ad aver conquistato Liga, Premier League e Serie A. Nell'ordine, con Manchester City, Real Madrid e Milan.

ORGOGLIO ROSSONERO - "È motivo d’orgoglio e lo devo ai miei compagni - ha spiegato ieri il trequartista -. Ibra mi ha motivato e facilitato le cose, in campo so che devo passarla sempre a lui. Guardiola e Zidane mi hanno migliorato. Spero un giorno di diventare un grande giocatore come loro".

OCCHI AL FUTURO - In casa Milan, per lo spagnolo la concorrenza potrebbe presto aumentare sia in termini numerici che di valori. L'accordo strappato dal Milan al Real nell'estate 2021 prevede la permanenza del trequartista fino a giugno 2023, sempre in prestito, e un diritto di riscatto fissato a 22 milioni di euro (con possibilità di recompra per i Blancos, fissata a 27 milioni). Cifra considerata alta in casa rossonera. L'acquisto di un giocatore come De Ketelaere, che tanto piace alla dirigenza, porrebbe interrogativi sul ruolo di Diaz nella prossima stagione, alimentando discussioni sul suo percorso di crescita. Saranno giorni di valutazioni importanti in via Aldo Rossi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli