Milan vola con Ibra, vince a Napoli e resta in vetta

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Il Milan vince a Napoli 3-1 con la doppietta di Ibrahimovic e il gol di Hauge. Il diavolo sale a 20 punti e rimane leader solitario in classifica dopo l'ottava giornata. I rossoneri passano al San Paolo con lo show di Ibra. Lo svedese sblocca il risultato al 20' con un imperioso colpo di testa e concede il bis al 54', insaccando di ginocchio da due passi dopo il cross preciso di Rebic. Il Napoli accorcia le distanze al 63' con Mertens, che batte Donnarumma da distanza ravvicinata.

LEGGI ANCHE: Le pagelle di Napoli-Milan: Ibra alieno

GUARDA ANCHE - Ibra e le maglie in auto: “Babbo Natale sta arrivando”

Gli azzurri restano in 10 per l'espulsione di Bakayoko al 65', si riversano in avanti per cercare il pareggio ma nel finale vengono puniti da Hauge, che firma il 3-1 e fa calare il sipario. Il Milan chiude la serata trionfale con una nota stonata: Ibra deve uscire per un problema muscolare alla coscia sinistra e rischia di doversi fermare per infortunio.

LEGGI ANCHE: Milan in apprensione per Zlatan Ibrahimovic

GUARDA ANCHE - Chi è Rino Gattuso?