Milano-Cortina, Fontana: impegnati a rendere attrattivi territori

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 30 mar. (askanews) - "Ci stiamo attrezzando per creare tutte le infrastrutture necessarie a rendere ancora più attrattivi i nostri territori". Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, intervenendo alla presentazione del simbolo dei Giochi Olimpici invernali di Milano Cortina 2026, ma anche di quello dei Giochi Paralimpici.

Questa è "un'esperienza in cui siamo partiti con qualche dubbio, ma gradualmente ci convincevamo che potevamo farcela e ce l'abbiamo fatta", ha detto Fontana, "Quando ho sentito il nome Milano Cortina all'assegnazione è stata una delle emozioni più belle degli ultimi anni. Ritrovarvi mi restituisce entusiasmo, siamo in prossimità del superamento di questa drammatica situazione che deriva dal Covid e il parlare di Olimpiade mi dà la possibilità di riguardare a questo grandissimo evento che si svolgerà nel 2026".

"Stiamo lavorando e ci stiamo impegnando, ci stiamo attrezzando per creare tutte le infrastrutture necessarie a rendere ancora più attrattivi i nostri territori", ha concluso il governatore, "Il 2026 sarà una tappa fondamentale, nella quale presenteremo la faccia ritrovata e rinfrescata della Lombardia, del Veneto e di tutta l'Italia. Usciremo dall'epidemia con maggiore forza e voglia di fare: pensare al futuro dal punto di vista sportivo è una delle cose più esaltanti che possano esserci! Grazie e buon lavoro a tutti, all'insegna della grande determinazione".