Milano-Cortina, Zaia: "Ora siamo pienamente operativi"

Adx/int5

Roma, 6 nov. (askanews) - "Un buonissimo risultato, visto e considerato che dalla prossima settimana ci sarà già un tavolo tecnico per definire la priorità delle opere da realizzare". Lo ha detto il governatore del Veneto, Luca Zaia, al termine dell'incontro con il ministro per le politiche giovanili e lo sport, Vincenzo Spadafora, che ha portato alla nomina di Vincenzo Novari come Ceo per le Olimpiadi invernali Milano-Cortina 2026.

"Con queste due riunioni - ha proseguito Zaia - siamo già operativi: con il ministro De Micheli per le infrastrutture da un lato e qui da Spadafora con la nomina del Ceo. Ancora una volta il gruppo di lavoro esce con l'unanimità".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...