Mino Raiola e il tweet: "Sono risorto..."

(Adnkronos) - Mino Raiola non è morto e lo dimostra con un tweet. "Attuale stato di salute per chi se lo stesse chiedendo: sono arrabbiato, mi hanno ucciso per la seconda volta in 4 mesi. Sembra che io sia anche capace di resuscitare", si legge sul profilo del procuratore, 54 anni, in un messaggio in inglese. Nel tweet si fa riferimento anche alle voci circolate a gennaio, quando l'agente è stato ricoverato all'ospedale San Raffaele di Milano.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli