Mkhitaryan dice sì alla Roma: ok al rinnovo di contratto, la firma nei prossimi giorni

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Alla fine Henrikh Mkhitaryan ha deciso di dire sì alla Roma e di continuare la sua carriera nella Capitale anche sotto la guida di José Mourinho. Come riferisce oggi il Corriere dello Sport, il trequartista armeno e grande trascinatore della squadra di Paulo Fonseca con gol e assist, è pronto a rinnovare il contratto con il club giallorosso per proseguire l'avventura insieme dopo due stagioni da protagonista nella Capitale.

L'esultanza di Henrikh Mkhitaryan | Silvia Lore/Getty Images
L'esultanza di Henrikh Mkhitaryan | Silvia Lore/Getty Images

Allo scoccare della mezzanotte sarebbe scaduta l'opzione della società capitolina per il prolungamento del contratto proposto da Tiago Pinto, la cui nuova offerta è risultata alla fine decisiva per far cambiare idea all'ex Manchester United, che con l'estensione di una sola stagione avrebbe probabilmente cambiato aria per cercare un accordo più duraturo. Il general manager portoghese lunedì scorso aveva proposto al giocatore e al suo agente Mino Raiola un accordo di due anni con opzione per il terzo e annesso adeguamento dell'ingaggio.

Nell'ultimo giorno disponibile, a poche ore dalla scadenza dell'opzione, l'armeno ha accettato di prolungare il contratto. "Lui e Raiola in tarda serata hanno contattato la Roma aprendo al rinnovo del contratto che - salvo clamorosi colpi di scena - verrà firmato nei prossimi giorni" si legge sul quotidiano.

Segui 90min su Instagram.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli