Modella in ospedale: arrestato asso del calcio inglese

Yahoo Sports IT
Callum Hudson-Odoi (AP Photo/Leila Coker)
Callum Hudson-Odoi (AP Photo/Leila Coker)

L’attaccante del Chelsea, Callum Hudson-Odoi, 19 anni, è stato arrestato a Londra nella notte fra sabato 16 e domenica 17 maggio per aver infranto alle norme anti-contagio invitando presso la propria abitazione una modella conosciuta online con cui è finito… alle mani.

Proprio così: come riportato dal quotidiano britannico The Sun, infatti, la donna avrebbe chiamato la polizia e il London Ambulance Service poiché “gravemente ferita”. Secondo le prime ricostruzioni, il nazionale inglese le avrebbe chiesto di raggiungerlo al proprio attico di West London “in lingerie” a seguito di uno scambio di foto provocanti su una chat di incontri, inviando un’auto a prenderla incontrandola verso le 20.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

GUARDA ANCHE - Chi è Carlo Ancelotti

Intorno alle 4 del mattino, poi, la polizia ha raggiunto l’appartamento del calciatore, attirata da un litigio della coppia. La modella avrebbe riferito di “non stare bene” ed è stata portata in ospedale per accertamenti.

Hudson-Odoi, che era inoltre risultato positivo al tampone da coronavirus a marzo ed era in seguito guarito, è stato portato in caserma in manette. Il Chelsea non ha ancora rilasciato commenti sulla vicenda.

GUARDA ANCHE - Londra, tornano a riempirsi strade e stazioni

Potrebbe interessarti anche...