Moelgg sotto i ferri a Bressanone

webinfo@adnkronos.com

Dopo un consulto tra la commissione medica della Federazione italiana sport invernali (Fisi) e il dottore che aveva già operato Manfred Moelgg al tendine d'Achille alcuni anni fa, si è deciso che il 37enne slalomista altoatesino sarà operato a Bressanone. Il portacolori delle Fiamme Gialle subirà un intervento per la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio di destro, avvenuta sabato nel gigante di Coppa del Mondo di Adelboden.  

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...