Momento d'oro per Osimhen: il nigeriano si è finalmente preso il Napoli, i numeri lo confermano

·1 minuto per la lettura

Victor Osimhen si è definitivamente preso il Napoli. L'attaccante nigeriano, sbarcato in azzurro questa stagione per 70 milioni di euro, sta dimostrando finalmente tutto il suo valore strappando consensi a destra ed a manca.

Victor Osimhen | Soccrates Images/Getty Images
Victor Osimhen | Soccrates Images/Getty Images

Autore di 2 gol ed un assist nel match contro lo Spezia di ieri, Osimhen dopo aver vissuto un finale di 2020 e un inizio di 2021 difficili tra infortuni e Covid-19 sta ora attraversando un momento di forma strepitoso ed i numeri in questo senso ce lo confermano: il nigeriano ha realizzato 7 reti nelle ultime 11 partite con la media di un gol ogni 80 minuti ed è il secondo miglior marcatore nei 5 migliori campionati europei da inizio aprile (solo Vlahovic ha fatto meglio).

Oltre a questo Osimhen è un vero e proprio talismano per il Napoli: nelle gare in cui ha segnato gli azzurri non hanno mai perso (8 vittorie e un pareggio) e hanno conquistato la bellezza di 22 punti. Con il nigeriano in campo inoltre la squadra di Gattuso ha una media punti di 2.10 a match, senza di lui invece la suddetta scende a 1.86. In questo momento sono davvero pochi i giocatori in circolazione che sono più decisivi di lui.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.