Monaco-Borussia Dortmund 3-1: I terribili di Jardim volano in semifinale

Il Monaco si aggiudica anche il match di ritorno contro il Borussia Dortmund e conquista una storica semifinale. Mbappé e Falcao ancora decisivi.

Al Monaco sono bastati 93' per continuare a coltivare il sogno chiamato Champions League. Dopo i 3 goal realizzati in casa del Borussia Dortmund, questa sera i ragazzi di Jardim hanno impiegato altrettanti minuti a spegnere qualsiasi tentativo di rimonta dei tedeschi. Per l'occasione il tecnico dei francesi manda in campo i suoi giocatori migliori, mentre Tuchel a sorpresa schiera un'unica punta, Aubameyang, con Reus a supporto.

Scelte che premiano sin da subito la squadra del Principato, capace di volare sugli errori difensivi degli avversari e di trovare il goal con i suoi uomini migliori, Mbappé e Falcao. Tuchel sa di averla combinata grossa e corre ai ripari inserendo Dembélé per una formazione a trazione offensiva e più nelle sue caratterische.

Non è un caso che sia proprio il nuovo entrato a cambiare faccia la partita. E' proprio lui a servire l'assist per quello che rimarrà solo la rete della speranza di Reus. Il Dortmund dà l'impressione di poterla riaprire, ma il Monaco vola troppo sulle ali dell'entusiasmo per mandare al vento tutto e nel finale trova anche la forza di chiudere ogni discorso con Germain.

I GOAL 

3' MBAPPE' 1-0 - Progressione sulla sinistra di Mendy, il cui mancino manda in confusione Burki che respinge sui piedi di Mbappé che non ha problemi a gonfiare la rete.

17' FALCAO 2-0 - Manovra corale del Monaco che consente a Lemar di confezionare un cross morbido sul quale irrompe Falcao, che schiacca di testa in modo imparabile per Burki.

48' REUS 2-1 - Azione insistita di Dembélé che riesce a guadagnare il fondo ed a servire in mezzo dove trova il ben appostato Reus, che non fallisce con una conclusione secca.

81' GERMAIN 3-1 - Il Monaco approfitta dell'ennesima disattenzione del Dortmund con il solito Lemar, che lancia Germain appena entrato in rete: tocco in anticipo su Burki e palla in rete.

I MIGLIORI

MONACO: MBAPPE'

L'eroe dell'andata si ripete anche questa sera dopo appena 3' di gioco con un guizzo da vero opportunista dell'area di rigore. Poi si mette al servizio dei compagni, per non farsi mancare nulla.

BORUSSIA DORTMUND: REUS

Con lui in campo è ben altro Borussia Dortmund, anche se questa sera viene lasciato spesso solo dai compagni. Appena gli viene concessa l'occasione riapre la gara. Peccato sia troppo tardi.

I PEGGIORI

MONACO: BERNARDO SILVA

Difficile trovare un peggiore nel Monaco questa sera ed allora la scelta ricade sul numero 10 che ha sulla coscienza qualche contropiede sprecato di troppo.

BORUSSIA DORTMUND: AUBAMEYANG

Si vede per la prima volta all'84esimo minuto. Un po' troppo poco per chi deve portare sulle spalle il destino della squadra. Questa sera è umano anche lui.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità