Mondiale per club, Liverpool in finale col fiatone

La rincorsa del Liverpool al primo Mondiale per club della propria storia, erede della Coppa Intercontinentale, prosegue seppur a fatica.

Al debutto nella competizione in corso negli Emirati Arabi, infatti, i Reds hanno piegato per 2-1 i messicani del Monterrey in semifinale e ora se la vedranno con il Flamengo nell’atto conclusivo di sabato.

A decidere la gara è stato un guizzo di Firmino al 93’ su assist di Alexander-Arnold, quando i tempi supplementari sembravano inevitabili. Il Liverpool non ha brillato, non capitalizzando il vantaggio firmato in apertura da Salah all’11’. Tre minuti dopo il pareggio di Funes Mori, poi i campioni d’Europa hanno attaccato, ma senza pungere e rischiando tanto su un paio di ripartenze dell’ex Parma Pabon, stoppato da Alisson.

Il Liverpool ha perso l'Intercontinentale per due volte in finale, nel 1981 e nel 1984

.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...