Mondiali femminili, vittoria da record per gli Stati Uniti: 13-0

Lme
Askanews

Milano, 12 giu. (askanews) - La più clamorosa vittoria nella storia della Coppa del Mondo di calcio: il 13-0 con cui la nazionale degli Stati Uniti ha sconfitto quella della Thailandia ai Mondiali femminili in corso in Francia ha stabilito un record assoluto.

La nazionale USA, campione del mondo uscente, ha impiegato 12 minuti per segnare il primo gol del suo Mondiale e ha poi chiuso il primo tempo sul 3-0, risultato pesante, ma non eccezionale. L'inferno per le thailandesi si è scatenato nel secondo tempo, quando nell'arco di sei minuti gli Stati Uniti hanno segnato altri 4 gol, per poi chiudere il match con il surreale vantaggio di 13 reti. Cinque delle quali messe a segno da Alex Morgan.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...