Mondiali, gli Stati Uniti frenano l’Inghilterra: 0-0 finale, qualificazione ancora aperta

Dopo la goleada con l’Iran, nella seconda giornata dei Mondiali in Qatar l’Inghilterra frena contro gli Stati Uniti: 0-0 finale, senza molte occasioni da gol. Il giocatore ad essere andato più vicino al gol è stato Christian Pulisic, che ha fatto tremare la porta di Pickford con una traversa.

IL GIRONE - Con questo pareggio l’Inghilterra rimane prima ma a quattro punti, gli Stati Uniti salgono a due e nel mezzo c’è l’Iran a tre, grazie alla vittoria contro il Galles che chiude il gruppo B con un punto.