Montella non le manda a dire all'arbitro

Sportal.it

Vincenzo Montella non ci sta dopo la sconfitta della sua Fiorentina in casa contro il Napoli. E nel dopo partita, ai microfoni di 'Radio Rai', spiega anche il perché.

"Non capisco perché non si vadano a rivedere gli episodi al Var - tuona il tecnico viola -. Per me il rigore su Mertens è inesistente mentre quello su Ribery è un fallo netto sulla linea. Basterebbe andare a rivedere questi episodi per togliere tutti i dubbi. Il regolamento dice questo, non capisco il ragionamento di non andare a rivedere gli episodi al Var. Posso accettare l'errore, un po' meno il ragionamento".

E poi Montella entra anche più nel merito degli episodi in questione: "La trattenuta su Ribery è sulla linea, mentre del rigore del Napoli non stiamo nemmeno a parlarne. Meno male che parlano di Chiesa come di un simulatore, Mertens forse nemmeno viene toccato da Castrovilli. Teniamoci giusto la prestazione, perché contro il Napoli abbiamo giocato alla pari e meritavamo qualcosa di più".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...