Montella: "Non so se mangio il panettone"

Il tecnico della Fiorentina Vincenzo Montella parla alla vigilia della partita contro la Roma: "Non so se arriverò a mangiare il panettone. So che sono uno dei responsabili o il vero responsabile del rendimento della squadra, sono il capro espiatorio e mi sta gasando e forse così rendo anche di più". 

La partita contro l'Inter ha in parte alleviato la tensione sulla sua panchina in bilico: "I ragazzi hanno dato una risposta importante contro l'Inter. Ci sono stati tanti tanti segnali positivi nel pareggio ottenuto". Le condizioni di Chiesa: "Ha preso una botta alla caviglia e aveva un buco sul collo del piede, un'ematoma. Ieri ha fatto una risonanza e oggi lo valuteremo. I fischi dello stadio? Erano nei miei confronti, non erano per lui".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...