Monza, in arrivo Petagna: domani alle 8 le visite mediche. Il Napoli ora può chiudere per Simeone

Dopo una lunga trattativa Monza e Napoli hanno raggiunto l'accordo definitivo per il trasferimento di Andrea Petagna. Mentre l'intesa sulla valutazione del cartellino era già stata trovata da settimane, mancava la quadra sulla formula. L'ex attaccante dell'Atalanta si trasferisce in prestito con obbligo di riscatto in caso di salvezza del club lombardo. Una formula che l'ad Adriano Galliani ha già adottato in molte delle trattative portate a termine. Operazione da 2,5 milioni di prestito più l'eventuale riscatto a 10. Nella giornata di domani Petagna raggiungerà Monza per svolgere le visite mediche.

VIDEO - Il commovente saluto di Mertens a Napoli

EFFETTO DOMINO - Un trasferimento che di conseguenza sblocca anche la trattativa tra Verona e Napoli per Giovanni Simeone. Il club partenopeo infatti aspettava l'uscita di Petagna per poi affondare il colpo per l'argentino. Anche in questo caso, si tratta di un prestito da 3 milioni con obbligo di riscatto solo a determinate condizioni fissato a 12. In attesa di Raspadori, Spalletti ha trovato il vice Osimhen.

LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME DI CALCIOMERCATO