Monza, Pablo Marí è stato dimesso

Getty Images

Il difensore del Monza Pablo Marí è stato dimesso dall'ospedale Niguarda di Milano, dove è stato operato negli scorsi giorno dopo essere stato accoltellato alla schiena da uno squilibrato al Carrefour di Assago.

Il giocatore ora osserverà due mesi di stop. "Pablo Marí è stato dimesso stamane dall’ospedale, ha fatto rientro a casa e inizia ora un periodo di assoluto riposo. AC Monza ringrazia sentitamente il professor Osvaldo Chiara e tutti i professionisti del Trauma Center dell'Ospedale Niguarda di Milano. Pablo, ti aspettiamo!", la nota della società brianzola.