Monza, Palladino: "E' quasi un peccato fermarsi"

Getty Images

Il tecnico del Monza Raffaele Palladino ha applaudito i suoi giocatori dopo la bella vittoria contro la Salernitana: "Ho iniziato da poco ad allenare, sono inesperto ma non ho avuto paura. Ho cercato di dare una mentalità ai ragazzi, oggi sono stati davvero bravi. Ci tengo a ringraziare tutto lo staff a cui chiedo davvero tanto in settimana".

"Ora andremo in vacanza ed è quasi un peccato fermarci. Il mercato? Ho la fortuna di avere attaccanti bravi e duttili. Mota in campo aperto è devastante. Pensavo potesse avere qualche difficoltà a fare la prima punta e invece sta crescendo partita dopo partita. Petagna è una classica prima punta che può venire sotto a legare il gioco con i due trequartisti. Devo valorizzare i miei attaccanti e quando sarà tempo di mercato vedremo".