Monza, Sensi sotto i ferri: “Operazione perfettamente riuscita”

Getty Images

Tutto ok, intervento perfettamente riuscito. Può partire da qui il primo sospiro di sollievo di Stefano Sensi, centrocampista del Monza alle prese con l’ennesima sfortuna della sua carriera.

Sì perché l’ex Inter e Sassuolo dal talento cristallino ha da sempre dovuto fare i conti con una serie di stop dovuti a guai fisici. 
Nell’ultimo match di campionato quello che lo ha visto scendere in campo con la sua attuale squadra, il Monza, e contro il Verona, il perone ha fatto crack ed è stato necessario l’intervento chirurgico. Ad occuparsene è stato il dottor Lorenzo Di Mento assistito dal professor Piero Volpi dell’Istituto Clinico Humanitas di Rozzano. Presente anche tutto lo staff medico del Monza.

L’operazione è andata bene, come ha comunicato lo stesso club brianzolo, e già nella giornata di oggi, giovedì, Sensi potrà tornare a casa.