Morata in Spagna, vuole il Barcellona: nuovi contatti con la Juve, Xavi lo aspetta prima del 31 gennaio

·1 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Alvaro Morata aspetta il Barcellona. La trattativa tra Juventus e Fiorentina per Dusan Vlahovic ha cambiato gli scenari, l'attaccante classe 1992, che dopo le parole di Allegri sembrava destinato a restare a Torino fino a giugno, è tornato sulla lista dei partenti. La situazione è chiara, i bianconeri hanno deciso di non spendere i 35 milioni di euro necessari per riscattarlo dall'Atletico Madrid, motivo per il quale l'ex Real Madrid avrebbe comunque avuto i giorni contati. A giugno avrebbe fatto la valigia, ecco perché la Juve è pronto a liberarlo subito, ma solo se dovesse arrivare Vlahovic.

LA SITUAZIONE - L'improvvisa accelerata per il serbo ha riacceso le speranze del Barcellona, che ha già un accordo con l'Atletico Madrid per un prestito oneroso fino al 2023 e ha già il sì del giocatore. Secondo quanto appreso da Calciomercato.com Morata è in Spagna, aspetta novità ed è in continuo contatto con Xavi, che lo considera una prima scelta. Per chiudere l'affare è necessario, come detto, che la Juve trovi il sostituto e che il Barça alleggerisca il monte ingaggi. In quest'ottica c'è la volontà di trovare una sistemazione, da subito, a ​Ousmane Dembélé, che non vuole rinnovare il contratto in scadenza a giugno. Sono ore calde, Morata considera già chiusa la sua avventura con la Juve e vuole solo il Barcellona.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli