Moratti esalta Kvaratskhelia: “Decisivo come Ronaldo il Fenomeno”

Getty Images

L'ex presidente dell'Inter, Massimo Moratti, ha parlato a Radio Punto Nuovo dell'imminente sfida tra nerazzurri e Napoli e della incisività di Kvaratskhelia, la grande arma di Luciano Spalletti. "Per l'Inter sarà importantissima la gara contro il Napoli, più di quanto non lo sia per il Napoli. Per l'Inter sarà una salita tutt'altro che semplice questa ripresa del campionato. Sul Napoli c'è una pressione dovuta alla continuità, perché bisognerà capire se dopo la sosta gli azzurri avranno la stessa veemenza formidabile della prima parte. Per l'Inter, invece, la pressione è tutta sulla lotta scudetto. Perdere mercoledì significherebbe scivolare via definitivamente”.

Il paragone forze azzardato di Moratti: “Kvaratskhelia come Ronaldo il Fenomeno? Sono giocatori diversi, ma l'impatto è stato simile. Però Ronaldo è arrivato in Italia che era un giocatore già atteso, che in qualche modo aveva già sfondato. Al georgiano auguro di avere la stessa carriera ed esplosione del brasiliano. Sarà decisivo per la vittoria del Napoli con le sue doti”.