Morte Astori: il pm chiede un anno e mezzo per l'ex medico della Fiorentina, Galanti con l'accusa di omicidio colposo

·1 minuto per la lettura

Arrivano notizie in merito alla giornata che potrebbe portare alla sentenza per la morte di Davide Astori, con il chiarimento della posizione del Professor Giorgio Galanti, unico imputato del Processo sulla morte dell'ex difensore e capitano della Fiorentina.

LA RICHIESTA DELL'ACCUSA - L’accusa per l'imputato, a Firenze nel processo di rito abbreviato, è di omicidio colposo: il pm Antonino Nastasi ha chiesto infatt una condanna a 1 anno e 6 mesi. Galanti, difeso dall’avvocato Sigfrido Fenyes, è imputato in qualità di direttore sanitario del Centro di riferimento di medicina dello sport dell’Azienda ospedaliero universitaria di Careggi.