Morte Bryant, Belinelli ai giornali sportivi italiani: "Vergogna"

webinfo@adnkronos.com
Adnkronos

Marco Belinelli si scaglia contro i quotidiani sportivi italiani per il poco spazio dedicato alla notizia della morte di Kobe Bryant. L'azzurro, che gioca in Nba con i San Antonio Spurs, ha pubblicato su Instagram un 'collage' di alcuni tra i più importanti quotidiani sportivi europei. Le foto di Black Mamba occupano per intero le prime pagine odierne dei quotidiani di mezza Europa, da L'Equipe a Marca fino ad As.  

I quotidiani italiani hanno invece fatto una scelta diversa, puntando principalmente sul calcio e le partite della giornata di Serie A. Il giudizio di Belinelli è tranchant: "Il problema è che i giornali sportivi in Italia NON SONO giornali sportivi. Vergognatevi", scrive la guardia di San Giovanni in Persiceto. Proprio Belinelli ieri era stato tra i primi a esprimere il proprio cordoglio per la morte di Bryant: "Non può essere vero -aveva scritto l'azzurro-. Sei il mio eroe".  

 

 

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...