MotoGP, Bagnaia prova la rimonta: "Voglio accorciare da Quartararo prima della pausa"

MotoGP - Qatar Grand Prix - Losail International Circuit, Lusail, Qatar - March 3, 2022 Ducati Lenovo Team's Francesco Bagnaia ahead of the Grand Prix REUTERS/Ibraheem Al Omari
MotoGP - Qatar Grand Prix - Losail International Circuit, Lusail, Qatar - March 3, 2022 Ducati Lenovo Team's Francesco Bagnaia ahead of the Grand Prix REUTERS/Ibraheem Al Omari

Francesco Bagnaia, reduce da una gara sfortunata a Barcellona, che lo ha visto coinvolto in un incidente alla prima curva, vuole tornare a lottare per la vittoria nel GP di Germania che vedrà la MotoGP impegnata nel 10° appuntamento stagionale.

Per il pilota italiano sarà fondamentale riuscire a centrare un buon risultato in Germania, per accorciare le distanze in classifica generale che lo vede ora in quinta posizione, a 66 punti da Quartararo. Anche Jack Miller, nono al momento in Campionato, vuole tornare ad essere protagonista nella gara in programma domenica in Germania.

Bagnaia ha dichiarato: "Il GP di Germania e il GP d’Olanda, che correremo la prossima settimana ad Assen, saranno due appuntamenti molto importanti per noi. Dopo il ritiro a Barcellona, ora abbiamo un ritardo di 66 punti in Campionato rispetto a Quartararo. Non sarà facile recuperarli, ma proverò ad accorciare un po’ le distanze prima della pausa estiva. In questo momento Fabio e la Yamaha sono molto forti, ma ci impegneremo per riuscire a centrare il miglior risultato possibile domenica”.

VIDEO - Bagnaia: 'Partiti male ora siamo competitivi'

L'australiano Jack Miller, invece, si è detto carico: "Sono contento di tornare a correre questo fine settimana in Germania. Dopo l’ultimo Gran Premio al Montmeló, ho molta voglia di ritornare in sella alla mia Desmosedici GP per provare a riscattarmi. Il Sachsenring è un tracciato piuttosto tortuoso e particolare e non sarà sicuramente una gara facile ma, come sempre, darò il massimo per cercare di ottenere il miglior risultato”.

Dopo i primi nove appuntamenti della stagione 2022, Ducati occupa la prima posizione nel Campionato Costruttori, con 54 punti di vantaggio, mentre il Ducati Lenovo Team occupa la terza posizione nella classifica riservata alle squadre.