MotoGP Olanda: trionfo di Bagnaia, Quartararo si ritira

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
IMotoGP Olanda: trionfo di Bagnaia, Quartararo si ritira (AP Photo/Peter Dejong)
IMotoGP Olanda: trionfo di Bagnaia, Quartararo si ritira (AP Photo/Peter Dejong)

Francesco Bagnaia trionfa con la sua Ducati al MotoGP d'Olanda, undicesima tappa stagionale del Motomondiale. Partito dalla pole, Bagnaia ha preceduto sul traguardo l'altra Ducati del team Mooney VR46 di Marco Bezzecchi e l'Aprilia di Maverick Vinales. Segue al quarto posto Aleix Espargarò (Aprilia), dietro cui si posizionano Brad Binder e Jack Miller. Nella top 10 rientrano anche Martìn, Mir, Oliveira e Rins. Solo 11° posto per Bastianini, 14° Di Giannantonio, 16° Dovizioso, 17° Marini e 20° Savadori, mentre Morbidelli è stato costretto al ritiro.

Costretto al ritiro anche Fabio Quartararo dopo due cadute e un pesante high side subito in curva 5.

"È stata molto lunga, la prima volta che ho guardato quanti giri mancavano ne mancavano 24. Nelle ultime gare eravamo sempre competitivi ma non avevamo portato a casa risultati, verso meta' gara ha iniziato a piovere e mi sono preso un bello spavento, ma abbiamo vinto qui e questo significa che siamo davvero forti, e sono molto contento", ha dichiarato a caldo Bagnaia dopo la vittoria.

VIDEO - Mattarella riceve i campioni delle due ruote: da Rossi a Bagnaia, ecco cosa ha detto loro

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli