Moto3, Dupasquier grave dopo incidente al Mugello: condizioni

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Il pilota svizzero Jason Dupasquier, 19 anni è in condizioni gravi dopo l'incidente nelle qualifiche Moto3 al Mugello, dove domani si corre il Gp d'Italia. Un incidente multiplo ha coinvolto l'elvetico, Ayumu Sasaki e Jeremy Alcoba. Dupasquier, pilota della Ktm, è rimasto a terra sull'asfalto ed è stato trasportato in elicottero presso l’ospedale Careggi di Firenze.

A ricostruire l'accaduto Jeremy Alcoba che ha spiegato la dinamica dell'impatto: Dupasquier sarebbe caduto in uscita dall'Arrabbiata 2, rimanendo al centro della pista, ed è stato poi colpito alle gambe dalla moto di Sasaki.

"E' stato un incidente davvero molto serio quello che ha coinvolto Jason Dupasquier e avvenuto durante le qualifiche della Moto3. I soccorsi sono stati tempestivi e subito dopo è sotto trasferito all'ospedale Careggi di Firenze. Le condizioni sono molto serie e attendiamo aggiornamenti", ha detto Giancarlo Di Filippo, medico della Fim. Il 19enne svizzero è stato sottoposto a risonanza magnetica per verificare quale sia la zona più critica sulla quale intervenire con maggiore urgenza.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli