CALCIOMERCATO:

Motociclismo - Rossi-Yamaha: di nuovo insieme a Valencia

Primi giri sulla M1 per il Dottore dopo due stagioni oscure alla Ducati: Valentino Rossi ha ufficializzato sulla pista spagnola il suo ritorno alla Yamaha

Eurosport
Motociclismo - Rossi-Yamaha: di nuovo insieme a Valencia
.

Visualizza galleria

Valentino Rossi-Yamaha, capitolo 2. Ci siamo. Dopo due stagioni poverissime di risultati che hanno portato al divorzio consensuale dalla Ducati, il Dottore è tornato al suo primo amore, quella Yamaha che ha condotto dal 2004 al 2010 vincendo anche quattro titoli nella classe regina.

Primi giri sulla pista di Valencia, schivando tanti fotografi e curiosi accorsi sulla pista spagnola: la seconda era con la M1 è cominciata ufficialmente alle 10.05 e proseguirà anche domani per i test. Pista bagnata, che ha costretto Valentino a rientrare presto nei box, soltanto dopo due tornate, per indossare le gomme da pioggia.

Il Dottore ha comunque completato 20 giri in mattinata, restando in pista anche in condizioni obiettivamente proibitive con grande carattere ed entusiasmo: il miglior tempo, 1’44”158, è poco significativo. Soltanto in pochi, sono riusciti a compiere qualche giro sull’asciutto: Alvaro Bautista, in sella alla Honda Gresini, è stato il più veloce in 1’35”936.

Nel frattempo, Rossi ha dato sfogo alla sua fantasia e alla sua voglia di tornare competitivo sui social network: su Twitter ha mostrato la foto del cupolino con il suo numero 46 scrivendo “Ciao. Ciao. Come stai? Ti vedo bene”. “Mi sei mancato”. “Anche tu”.

E' tornato in sella alla Yamaha del team privato Tech3 anche Loris Capirossi. "Devo ringraziare la Yamaha - ha detto l'ex pilota, ritiratosi un anno fa - che mi ha fatto trovare la moto. Per me è stata un'opportunità fantastica e sono contento. Sono uscito presto per sfruttare i cinque giri a disposizione, ne ho fatti quattro e sono contento".

I migliori tempi della giornata a Valencia:

1. Alvaro Bautista ESP Honda Gresini (RC213V) 1m 35.936s

2. Loris Capirossi ITA Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 1m 35.954s

3. Stefan Bradl GER LCR Honda MotoGP (RC213V) 1m 36.198s

4. Andrea Dovizioso ITA Ducati Team (GP12) 1m 39.868s

5. Hiroshi Aoyama JPN Avintia (FTR-Kawasaki CRT) 1m 42.239s

6. Valentino Rossi ITA Yamaha Factory (YZR-M1) 1m 44.158s

Tutte le news di sport sono disponibili 24 ore al giorno anche via Facebook e Twitter sulle pagine ufficiali di Eurosport
Visualizza commenti (43)
  • Europa League, Pioli: "Gruppo competitivo ed equilibrato"

    Europa League, Pioli: "Gruppo competitivo ed equilibrato"

    La Lazio con Dnipro, St.Etienne e Rosenborg Altro »

    Askanews - 49 minuti fa
  • Gasperini: "Kucka al Milan farà bene"

    Gasperini: "Kucka al Milan farà bene"

    Gasperini ha parlato in conferenza stampa della partita di domani contro il Verona. Ecco le sue dichiarazioni: ""L'Hellas è una squadra di valore, che ha le idee chiare e che ci costringerà ad una gara difficile. Il nostro obiettivo è fare tre punti ed alimentare l'entusiasmo che ci circonda. L'attacco? Pavoletti è guarito, mentre Pandev ha fatto molto bene a Palermo. Ho buone aspettative". ... Altro »

    Sportitalia - 51 minuti fa
  • Mondiali Atletica - Storica Schippers sui 200! Shubenkov re degli ostacoli

    Mondiali Atletica - Storica Schippers sui 200! Shubenkov re degli ostacoli

    La velocista olandese Dafne Schippers conquista una storica medafglia d'oro nei 200 metri femminili; Shubenkov è il re dei 110 a ostacoli Altro »

    Eurosport - 1 ora 8 minuti fa
  • Montolivo: "I rumors di mercato? Francamente non vedo e non leggo nulla"

    Montolivo: "I rumors di mercato? Francamente non vedo e non leggo nulla"

    Il centrocampista del Milan, Montolivo ha parlato in conferenza stampa: "I rumors di mercato? Francamente non vedo e non leggo nulla. Penso solo a lavorare sul campo. Mi sto comportando come dovrebbero fare tutti quelli che rimangono fuori. Io e coloro che restiamo fuori lavoriamo per convincere il mister che si sta sbagliando. Essere il capitano non vuol dire avere il posto in campo assicurato. La Nazionale e' un mio obiettivo, ma prima devo tornare al 100% e riconquistare un posto al Milan. Solo se faccio bene al Milan potrò tornare in Nazionale". Altro »

    Sportitalia - 1 ora 10 minuti fa
  • Pressing del Tottenham per Boufal

    Pressing del Tottenham per Boufal

    Il Tottenham segue con grande attenzione Sofiane Boufal. Infatti, gli Spurs vorrebbero arrivare al giocatore del Lilla. Boufal ha un contratto con il club francese fino al 2019. Il Tottenham, però, segue da tantissimo tempo questo interessante talento e presto potrebbe uscire alla scoperta per provare ad assicurarsi questo giovane talento. Infatti, è da molto tempo che gli Spurs sono attenti alla situazione di Boufal. Altro »

    Sportitalia - 1 ora 14 minuti fa