Motomondiale, arriva un'altra nazione

Dorna Sports ha annunciato l'avvenuta firma di un accordo preliminare per includere l'Ungheria nel calendario MotoGp a partire dal 2022. E' stato firmato un memorandum d'intesa tra il Governo magiaro e Dorna Sports che prevede lo svolgimento di cinque Gran Premi dal 2022 al 2026, soggetto alla firma del contratto di promozione prima della fine di febbraio 2020. L'Ungheria ha già ospitato in passato dei Gran Premi del Campionato del mondo e possiede una grande passione per gli sport motoristici, così come una grande tradizione di competizioni tanto a due come a quattro ruote e un campione del mondo nella 125cc nel 2007, Gabor Talmacsi.

A ospitare il Gran Premio sarà un circuito nuovo, probabilmente ubicato a Est della nazione. Laszlo Palkovics, Ministro dell'Innovazione e della Tecnologia, ha presentato recentemente i piani al Parlamento e spera che all'inizio del 2020 venga presa una decisione definitiva sull'ubicazione del nuovo evento e il luogo della celebrazione.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...