Mourinho al Tottenham, il bentornato di Klopp: "Era disperato…"

Jurgen Klopp commenta l’approdo di Mourinho sulla panchina del Tottenham: “E’ bello che sia tornato, è fortemente motivato”.
Jurgen Klopp commenta l’approdo di Mourinho sulla panchina del Tottenham: “E’ bello che sia tornato, è fortemente motivato”.

Il ritorno di José Mourinho in panchina non è un evento come tutti gli altri. Il suo approdo al Tottenham ha ovviamente scatenato reazioni in ogni parte del mondo ed è grande la curiosità nel vedere quali risultati riuscirà ad ottenere alla guida degli Spurs.

Tra coloro che hanno dato il ‘bentornato’ allo Special One c’è anche Jurgen Klopp che, parlando nella conferenza stampa di presentazione della sfida di Premier League che vedrà il suo Liverpool opposto al Crystal Palace, si è soffermato proprio su quanto accaduto al Tottenham.

“Bentornato José! E’ bello riaverlo con noi. Si poteva vedere che era disperato quando non era al lavoro”.

Il tecnico campione d’Europa ha anche voluto rendere omaggio a Mauricio Pochettino.

“Come cambiano in fretta le cose. Cinque mesi fa ci siamo sfidati in finale di Champions e adesso è in vacanza. Ha fatto un ottimo lavoro al Tottenham. Quando ho sentito la notizia non potevo crederci. Spero davvero che possa godersi qualche giorno, qualche settimana o qualche mese di riposo. Parliamo di un ragazzo eccezionale, ho giocato contro di lui la mia prima partita di Premier League, ci sono varie storie che ci legano. Adesso sarà interessante vedere cosa farà José, è fortemente motivato”.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...