Mourinho ironico su Neymar: "Sarebbe più facile prendere Messi..."

Josè Mourinho ammette le sue colpe sul caso Bastian Schweinsteiger, ora ai Chicago Fire: "Non sono stato giusto con lui, mi pento".

Neymar è uno dei giocatori capaci di stuzzicare la fantasia degli allenatori, ritenuto dagli addetti ai lavori come colui che romperà il dominio di Messi e Ronaldo, conquistando il primo Pallone d'Oro non di proprietà dell'argentino o del portoghese.

Tra gli allenatori a cui piacerebbe, e non poco, allenare Neymar, c'è José Mourinho, il quale sarebbe ben lieto di accoglierlo al suo Manchester United, magari in coppia con Ibrahimovic.

Intervenuto in conferenza stampa, lo 'Special One' si è però dovuto arrendere: "Acquistarlo sarebbe impossibile, nel suo contratto è presente una clausola altissima ed il legame con il Barcellona è ancora lungo".

"Prenderlo equivarrebbe a rompere una cassaforte, - conclude Mourinho - quasi più facile prendere Messi che ha 30 anni: Neymar è il futuro del Barcellona".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità