Mourinho su Eriksen-Inter: "Non dovrebbe succedere il 25 gennaio"

Goal.com
Josè Mourinho seccato per l'operazione Eriksen-Inter: "Una situazione del genere non dovrebbe verificarsi, ma non è colpa del Tottenham".
Josè Mourinho seccato per l'operazione Eriksen-Inter: "Una situazione del genere non dovrebbe verificarsi, ma non è colpa del Tottenham".

Christian Eriksen è ormai ad un passo dall'Inter e Josè Mourinho attacca. Lo 'Special One', che non ha portato nemmeno in panchina il danese nel match di FA Cup col Southampton, non ci sta.


Nel dopogara, il tecnico portoghese dice la sua senza troppi giri di parole riguardo l'imminente trasferimento di Eriksen alla corte di Conte.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

"Dico soltanto che una situazione del genere non dovrebbe verificarsi il 25 gennaio. E questa non è colpa del Tottenham".

Mou mastica amaro per l'epilogo della love story tra il centrocampista e gli Spurs, ma ne elogia la serietà.

"Eriksen, fin dal momento in cui sono arrivato, si è comportato in un modo molto molto professionale con me e con la squadra. Il Tottenham è l’ultima da biasimare in questa situazione, ma trovarci così al 25 gennaio non è bello".

Potrebbe interessarti anche...