Murray, ancora problemi: niente Australian Open

Di nuovo problemi per Andy Murray, che sarà costretto a rinunciare agli Australian Open, il primo slam dell'anno al via il 20 gennaio. Il tennista scozzese ha un problema all'anca e deve alzare di nuovo bandiera bianca dopo il lungo stop di quest'anno.

"Ho lavorato così duramente per mettermi in condizione di poter giocare ai massimi livelli che ora sono molto deluso", ha scritto sui social il britannico, che potrebbe rientrare in campo a febbraio.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...