Musetti cade per mano di Lock

Sportal.it

Eliminazione per Lorenzo Musetti nel secondo turno del "Potchefstroom Challenger", torneo challenger Atp dotato di un montepremi di 35.000 dollari che si disputa sul cemento di Potchefstroom, in Sudafrica.

Il 18enne tennista di Carrara, numero 287 del ranking mondiale e ottava testa di serie, dopo aver sconfitto all'esordio (6-2 7-5) l'irlandese Simon Carr, numero 531 Atp, ha ceduto per 7-5 7-5, in un'ora e quaranta minuti di partita, a Benjamin Lock, giocatore dello Zimbabwe, 433esimo del ranking mondiale.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...