Nainggolan torna al Cagliari, è quasi fatta: decisiva una mossa per trovare l'accordo con l'Inter

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Il Cagliari sta per piazzare il secondo botto del suo mercato. Il club rossoblù, che ha già ufficializzato l'acquisto di Kevin Strootman, sta per ingaggiare nuovamente, stavolta in maniera definitiva, il Ninja Radja Nainggolan.

Il centrocampista belga, ancora di proprietà dell'Inter, è destinato a tornare in Sardegna, come da sua volontà. Il giocatore vuole proseguire la sua carriera a Cagliari e sarà con tutta probabilità accontentato. Ne è sicura La Gazzetta dello Sport che ha fatto il punto sul futuro del calciatore.

Radja Nainggolan | Marco Canoniero/Getty Images
Radja Nainggolan | Marco Canoniero/Getty Images

È quasi fatta per il ritorno di Radja Nainggolan al Cagliari. La trattativa con l'Inter è stata impostata già alcuni mesi fa e si avvia verso una felice conclusione. A sbloccare l'impasse il mini-indennizzo che il Cagliari riconoscerà al club nerazzurro. Un mini-indennizzo da meno di un milione dovrebbe arrivare per liberarlo, poi il Ninja firmerà un biennale con opzione per il terzo con il Cagliari. Un colpo importante per il Cagliari e un colpo importante anche per le casse dell'Inter. Il risparmio di un maxi-stipendio da 4,5 milioni netti è assai gradito in un momento come questo, con l'Inter che deve ridurre il costo del lavoro di un ambizioso 15%.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di calciomercato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli