Napoli, è fatta per Juan Jesus: l'ex Roma sarà il primo acquisto

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·2 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Il primo mese e mezzo di calciomercato del Napoli ha visto la preparazione degli elementi a disposizione di Luciano Spalletti e l'uscita, giorno dopo giorno, di alcuni calciatori che non avrebbero potuto far parte della rosa azzurra. Tra questi Sebastiano Luperto, che ha lasciato il ritiro del Napoli già da una settimana. A Castel di Sangro il tecnico toscano durante gli allenamenti ha dovuto anche adattare Idasiak (giovane portiere classe 2002) nella coppia difensiva, vista la presenza di soli tre difensori di ruolo.

ECCO IL DIFENSORE - Ora però è il momento di riempire la rosa. Negli ultimi giorni il Napoli era sulle tracce di diversi difensori. Tra questi Juan Jesus, con il quale è stato raggiunto l'accordo. Il brasiliano ritroverà Luciano Spalletti, che lo ha allenato ai tempi della Roma. Un profilo che si può sposare bene con le idee dell'allenatore e le necessità della squadra, dato che può tornare utile nella difesa a tre che ha sperimentato Spalletti diverse volte in questo primo mese e mezzo di Napoli e potrebbe anche ricoprire il ruolo di terzino sinistro qualora non si riuscisse ad intervenire in quella zona di campo. Già nelle prossime ore è atteso per le visite mediche a Villa Stuart e presto il giocatore si unirà alla squadra. Juan Jesus arriva a parametro zero, essendo svincolato, e firmerà un contratto per i prossimi dieci mesi, legandosi così al Napoli per la stagione 2021/22 con opzione sul secondo anno in base alla volontà del club di De Laurentiis. L'ingaggio sarà di circa 1 milione di euro più bonus legati alla qualificazione alla prossima Champions League.

GLI ULTIMI ANNI - L'ultima esperienza di Juan Jesus è stata alla Roma. Ha indossato la maglia giallorossa dal 2016 al 2021. La passata stagione ha collezionato 11 presenze tra campionato ed Europa League, di cui una proprio contro il Napoli nel ko del Maradona quando la Roma perse 4-0. Tra problemi fisici e scelte tecniche non ha avuto tanto spazio nel corso delle ultime annate. Ritrova a Napoli un allenatore che nella stagione 2016/17 ha creduto spesso in lui concedendogli parecchio spazio. Con Spalletti ha giocato spesso da terzino sinistro e potrà tornare molto utile anche in quel ruolo. Ecco, dunque, il primo acquisto del Napoli per la stagione 2021/22, è in arrivo Juan Jesus.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli