Napoli, è fatta per Simeone: oggi le visite. Blitz di Giuntoli a Parigi per Keylor Navas. E Ndombele...

Quello del Napoli è stato fin qui un mercato in entrata molto movimentato. Era inevitabile visti i tanti addii che sono stati affrontati. Chiaramente non è finita qui, perché c'è ancora qualcosa da fare. Tra reparto offensivo, portieri ancora da definire e centrocampo con alcune incertezze, è tempo di lavorare sodo per il ds Cristiano Giuntoli.

LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME DI CALCIOMERCATO

ARRIVA SIMEONE - Ieri Petagna è diventato ufficialmente un nuovo giocatore del Monza. Così serviva un nuovo innesto che da settimane portava il nome di Giovanni Simeone. Gli ultimi dettagli erano stati definiti, mancava solo l'ok da parte di De Laurentiis. Il Cholito sarà un nuovo attaccante del Napoli, il vice Osimhen. Prestito oneroso da 3,5 milioni con diritto di riscatto fissato a 12 milioni. Fissato anche un potenziale obbligo di riscatto che scatterebbe a condizioni molto difficili. Ma intanto Spalletti ha il suo nuovo attaccante: Simeone nella giornata di oggi sosterrà le visite mediche a Villa Stuart prima della firma sul contratto.

GUARDA ANCHE: Chi è Giovanni Simeone

GIUNTOLI A PARIGI - Giuntoli è a Parigi per portare avanti due trattative molto importanti, quella di Fabián Ruiz e quella di Keylor Navas. Due affari slegati ma si tratta con lo stesso club. Incontro, dunque, con il PSG: per il centrocampista spagnolo bisogna trovare l'intesa sulla cifra per il trasferimento con 5 milioni che ballano (25 l'offerta, 30 la richiesta del Napoli). All'estremo difensore piace la destinazione azzurra ma si dovrà trovare la quadra economica visto l'ingaggio da circa 12 milioni di euro che percepisce attualmente. Il PSG pagando la buonuscita al costaricano metterebbe la parola fine al dualismo con Donnarumma ed aiuterebbe il Napoli che potrebbe offrire un biennale a cifre alla sua portata.

ACCELERATA NDOMBELE - Con Fabián Ruiz in uscita c'è bisogno adesso di un nuovo colpo a centrocampo. È diventata più che concreta la pista che porta a Ndombele. Il centrocampista francese è fuori dal progetto del Tottenham e ha già dato il suo ok per il trasferimento al Napoli. Contatti in corso tra Giuntoli e Paratici per un prestito secco con l'ingaggio condiviso (la maggior percentuale pagata dal club inglese). Un affare in stile Anguissa. Il Napoli fa sul serio e De Laurentiis è pronto a regalare qualche colpo importante a Luciano Spalletti per rilanciare il Napoli.