Napoli, ag. Malcuit: "I giocatori vogliono fuggire. Reina l'ultimo giocatore ad avere le p***e"

Niccolò Mariotto

Al Napoli manca un leader che possa assumersi le responsabilità in questo difficile momento in casa azzurra. È di questo avviso Bruno Satin, agente di Kevin Malcuit, che in un'intervista con Radio Marte ha analizzato la delicatissima situazione che la formazione partenopea sta vivendo in queste settimane.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio
Kevin Malcuit
Kevin Malcuit

"Purtroppo il Napoli non permette ai leader di esprimersi. L'ultimo che aveva le p***e era Reina. Quello che sta succedendo non è un buono spot per l'estero anche se niente è ancora perduto. Serve pazienza e nessuno come Ancelotti può sistemare le cose. L'aspetto più pericoloso per il futuro è come questa vicenda sia stata vissuta dai giocatori. Alcuni vogliono andare via ed è un peccato", queste le parole di Satin.


L'agente di Malcuit ha poi concluso: "Kevin si è fatto male prima di questa situazione ma non si è mai tirato indietro, ha sempre parlato con i suoi compagni, non vive su un altro pianeta. Credo che, a questo punto, ci sia da fare un patto in tempi brevi per provare ad andare avanti fino alla fine della stagione, poi si vedrà".

90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Napoli e della Serie A!

Potrebbe interessarti anche...