Napoli-Arsenal, Callejon ci crede: "Lo spogliatoio ha fiducia e fame"

Goal.com
Callejon prima di Napoli-Arsenal: "Vedo uno spogliatoio con fiducia e fame, bisogna dare tutto per noi e per i tifosi".

Napoli-Arsenal, Callejon ci crede: "Lo spogliatoio ha fiducia e fame"

Callejon prima di Napoli-Arsenal: "Vedo uno spogliatoio con fiducia e fame, bisogna dare tutto per noi e per i tifosi".

Impresa complicata per il Napoli, che nel ritorno dei quarti di finale di Europa League deve rimontare il 2-0 dell'andata in casa dell'Arsenal.

In conferenza stampa, insieme al tecnico Ancelotti, è intervenuto anche Josè Maria Callejon. Lo spagnolo ha visto uno spogliatoio convinto di quello che c'è da fare.

"Siamo consapevoli del fatto che domani sarà difficile, ma vedo uno spogliatoio che ha fiducia e fame. Dobbiamo dare tutto per noi e per i tifosi. Nell'ultima riunione pre partita abbiamo espresso tutto quello che abbiamo in mente di fare. Siamo usciti felici e consapevoli da questo confronto".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Ed è consapevole che col giusto piglio e la mentalità vincente si possa vivere una serata da ricordare. Il risultato di 2-0 è difficile ma non impossibile da rimontare.

"Sappiamo bene che cosa abbiamo sbagliato nel primo tempo di Londra, ma c'è spazio per rimontareSappiamo inoltre di avere a disposizione un'opportunità storica per trascorrere una grande notte. Prima di questo match e dopo la partita contro il Chievo ho voluto concentrarmi stando a casa coi miei figli. Bisognerà entrare in campo sapendo che si tratta di un match storico per la città, mettiamoci il cuore". 

Nonostante gli allenatori susseguitisi in questi anni Callejon ha sempre avuto assicurata una maglia da titolare.

"Do sempre il 100%, il calcio è passione e lavoro. Ragione per la quale dal mio primo all'ultimo giorno ho intenzione di dare empre tutto. Gli allenatori cambiano ed ho avuto la fortuna di essere sempre sceso in campo con tutti. Mi trovo qui da 6 stagione, sono contento di quello che ho fatto ed anche di quello che dovrò ancora fare".

Potrebbe interessarti anche...