Napoli-Bologna 1-2. Sansone gela Ancelotti. Gli azzurri lasciano il San Paolo tra i fischi

Francesco Manno

Il ​Napoli, contro il ​Bologna, cerca di conquistare tre pun​ti fondamentali per alimentare le proprie speranze di accedere alla prossima edizione della Champions League.


Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

PRIMO TEMPO


Hirving Lozano,Stefano Denswil
Hirving Lozano,Stefano Denswil

Carlo Ancelotti sorprende tutti lasciando in panchina Dries Mertens e José Maria Callejon. In attacco spazio alla coppia Llorente-Lozano. Lorenzo Insigne gioca a centrocampo. I tifosi, dopo i fischi nell'ultimo match col Genoa, ora sembrano sostenere i ragazzi di Ancelotti. Il Napoli, dopo un inizio timido, gestisce la partita, il Bologna si difende. I partenopei attaccano, ma non trovano varchi. I ritmi sono bassi, i felsinei sono molto attenti in copertura. L'occasione più clamorosa capita però al Bologna. Al 32' emiliani vicinissimi al goal. C ross di Tomiyasu, Fabian Ruiz svirgola, Dzemaili, in acrobazia, sfiora il palo. Primi fischi del San Paolo per i calciatori del Napoli. Il pericolo scampato dà la scossa agli azzurri. Al 41' bella azione di Insigne che calcia dal limite dell'area di rigore, il suo destro viene r espinto da Skorupski, facile tap-in di Llorente. Campani in vantaggio. Due minuti dopo ancora lo spagnolo pericoloso, ma Skorupski si salva d'istinto. Il Napoli chiude la prima frazione di gioco in vantaggio per 1-0.



SECONDO TEMPO


Il Napoli cerca il goal del 2-0, ma il Bologna risponde colpo su colpo alle iniziative dei partenopei. Al minuto numero 58 la squadra di Sinisa Mihajlovic perviene al pareggio. Cross di Sansone, Koulibaly anticipa Ospina, ma serve in modo involontario Skov Olsen che, a porta vuota, batte Ospina. Ancelotti corre ai ripari e fa entrare Dries Mertens. Il belga, appena entrato in campo, si rende subito pericoloso, ma il suo tiro dalla distanza finisce di poco a lato. Il Bologna risponde subito con Sansone che, dai 20 metri, sfiora il palo alla destra di Ospina. Al 77' Llorente, tutto solo in area, non impatta bene il pallone e spreca una grande occasione da rete. Un minuto dopo Napoli ancora pericoloso. Mertens, servito da Lozano, calcia alle stelle da ottima posizione. I partenopei sprecano e il Bologna ne approfitta. Rete di Sansone. Filtrante perfetto di Dzemaili per Sansone che controlla e infila Ospina. All'80' bel suggerimento di Dzemaili per Sansone che, a tu per tu con Ospina, batte con facilità il colombiano. 1-2 per il Bologna.

SSC Napoli v Bologna FC - Serie A
SSC Napoli v Bologna FC - Serie A


Il Napoli si riversa nella metà campo avversaria alla ricerca del goal del pareggio, ma sempre in modo piuttosto confusionario. Nel finale di gara annullato un goal di Llorente per fuorigioco. Il Bologna espugna il San Paolo per 1-2. Gli azzurri escono dal campo tra i fischi assordanti dei loro tifosi.


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Napoli e della Serie A!

Potrebbe interessarti anche...