Napoli, c'era anche il Boca su Llorente: "Mi hanno cercato"

L’attaccante del Napoli, Fernando Llorente, ha svelato di essere stato nel mirino del Boca Juniors: “Io volevo giocare ancora la Champions League”.
L’attaccante del Napoli, Fernando Llorente, ha svelato di essere stato nel mirino del Boca Juniors: “Io volevo giocare ancora la Champions League”.

Fernando Llorente è stato certamente uno dei grandi protagonisti della sessione estiva di calciomercato. Liberatosi a parametro zero dal Tottenham, è finito nel mirino di diversi club, prima di firmare ad inizio settembre per il Napoli.

Il nome dell’attaccante spagnolo fu accostato ad Inter, Lazio, Fiorentina e Manchester United ma, a quanto pare, anche una big del Sudamerica si era inserita sulle sue tracce: il Boca Juniors.

A confermarlo è stato lo stesso attaccante del Napoli ai microfoni di ESPN dopo il pareggio ottenuto mercoledì sera in Champions sul campo del Liverpool.

“E’ vero, il Boca Juniors mi ha cercato in estate. Io volevo però continuare a giocare in Europa, volevo disputare ancora la Champions League”.

Llorente, 34 anni, in questo primo scorcio di stagione ha totalizzato 11 presenze condite da 2 goal in Serie A, alle quali vanno aggiunte altre 5 con una rete in Champions League.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...