Napoli, contatti tra Allegri e De Laurentiis: il mister ha posto una condizione

Francesco Giagnorio
·1 minuto per la lettura

Tra i vari nomi accostati alla panchina del Napoli, uno di questi è quello di Massimiliano Allegri, ex allenatore di Juventus e Milan tra le altre, che ha confermato il suo ritorno in panchina a giugno. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, ci sarebbero stati frequenti contatti tra Allegri e il presidente azzurro Aurelio De Laurentiis, con il tecnico toscano che avrebbe posto una condizione fondamentale per accettare l'incarico.

Non tanto una questione economica o di risultati, piuttosto di strategia e autonomia: Allegri avrebbe esplicitamente chiesto al presidente di essere meno presente per poter lavorare con serenità. Difatti De Laurentiis si è spesso fatto notare per i suoi interventi, più o meno leciti, nei confronti dei tecnici che sono passati sulla panchina azzurra e Max, finora distintosi per la sua signorilità e calma olimpica, preferirebbe lavorare senza l'ingombrante ombra del presidente a mettergli pressione. Discorso rimandato a giugno, chissà se De Laurentiis accetterà tali condizioni pur di assicurarsi uno dei migliori tecnici in circolazione.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Napoli e della Serie A